TAILOR MADE BLOG 2

PRESTAZIONI SU MISURA

La massima personalizzazione fornisce l'X-Factor... per il tuo sartiame da corsa!

Nelle flotte top il margine tra vincere e perdere è spesso minimo. Quando è importante che ogni singolo livello di prestazione venga spremuto, non sorprende che i team guardino sempre più al loro sartiame da corsa alla ricerca della velocità.

Il sartiame da corsa è spesso un elemento trascurato del pacchetto complessivo della barca da corsa. Scafi e longheroni leggeri in carbonio super resistenti e vele aerodinamicamente raffinate sono un prerequisito, ma, come dice un vecchio proverbio, "la potenza non è niente senza controllo".

La serie Grand Prix di Marlow Ropes offre ora la configurazione di sartiame da corsa su misura definitiva per il minimo peso e la massima efficienza. Dal suo lancio, la serie Grand Prix è diventata famosa per fornire prestazioni di linea superiori attraverso l'uso di materiali esotici e un design innovativo. Meno note sono le molteplici opzioni, extra e personalizzazioni a disposizione di ogni singola imbarcazione.

Super prestiro

Marlow ha prestirato i suoi nuclei in Dyneema per molti anni, migliorando la resistenza e riducendo l'elasticità del materiale e della costruzione, pur mantenendo un'eccellente flessibilità e maneggevolezza. Tuttavia, la gamma Max di core Dyneema super prestirati di Marlow ora prevede un processo aggiuntivo, che dimensione per dimensione può migliorare la forza della linea fino a 60%. Questi carichi di rottura aumentati offrono una serie di vantaggi al corridore del Gran Premio:

  1. Aumento dei margini di sicurezza in condizioni estreme: maggiore affidabilità significa più traguardi e potenzialmente più vittorie.
  2. Meno allungamento e scorrimento dovuto al fatto che la fune lavora a una percentuale significativamente inferiore del carico di rottura: un minore allungamento (recuperabile o non recuperabile) significa forme della vela più coerenti e ripetibili.
  3. La possibilità di ridimensionare le linee più grandi, riducendo l'assorbimento d'acqua e il peso - meno peso a bordo, specialmente in alto nel rig, aumenta la velocità dell'imbarcazione e la manovrabilità.

La Marlow's Grand Prix Series è unica nell'offrire una linea Super Prestirata in tutti i gradi di Dyneema (SK75, SK78 e SK90). Marlow è anche l'unico ad offrire tutte queste varianti di base in qualsiasi colore per abbinare la copertura della corda (o addirittura la barca) dove una linea è spogliata.

Il D12 Max di Marlow sta ora iniziando a essere visto in applicazioni in cui le corde in fibra erano ritenute inutilizzabili solo pochi anni fa, anche in sartiame in piedi, paterazzo e strallo di controllo e come elemento portante negli avvolgitori top-down specializzati nel Mini Maxi e Open classi. Inutile dire che lo scambio di cavi in filo metallico (e anche in aramide) riduce notevolmente il peso a bordo, spremendo sempre più prestazioni dalla barca.

Coperture specialistiche

Elevata resistenza e basso allungamento sono una cosa, ma a meno che la corda non funzioni bene con l'attrezzatura di coperta e non fornisca la sensazione e il controllo richiesti attorno agli argani, è quasi inutile. Inoltre, le corde devono durare, sia per la stagione, la regata o, in casi estremi, semplicemente per una singola gara. Non devono fallire e devono continuare a funzionare costantemente bene. È qui che le corde personalizzate possono aggiungere valore.

Il sistema di copertura MGP offre una scelta di coperture miste che sono state sviluppate per fornire le migliori prestazioni in diverse applicazioni. Miscele di sofisticate fibre moderne tra cui Technora, Teflon, Zylon, Vectran e Dyneema vengono utilizzate per fornire un equilibrio di diverse caratteristiche che possono essere adattate a ciascuna applicazione: resistenza all'abrasione, resistenza al calore, elevato attrito, basso attrito, leggerezza e così via. E come se la scelta non fosse già abbastanza ampia, Marlow ora può anche ospitare "miscele personalizzate" e spessori di copertura in base alle preferenze personali!

Custom extra

Il livello e il grado di personalizzazione possibile con la Grand Prix Series è quasi illimitato:

  • Inserti di corda montati in fabbrica per aumentare il diametro di una corda in una sezione specifica per migliorare le prestazioni del jammer.
  • Anima conica, che fornisce un cambio di diametro regolare e impercettibile, riducendo il volume e il peso della fune che giace attorno al ponte e assorbe l'acqua.
  • Indicatori di sollevamento che consentono alle smerigliatrici di sincronizzare alla perfezione i loro paranchi a vela.
  • Colori personalizzati e filati marker per una più rapida identificazione della linea.
  • Si illuminano al buio e indicatori retroriflettenti per le corse notturne... o semplicemente per trovare la corda che ti serve in un interno in carbonio scuro!

Uno degli extra più innovativi di Marlow nella Grand Prix Series è DriCoat. Una corda bagnata può essere fino a 40% più pesante di una asciutta, un fatto spesso trascurato nella corsa alla riduzione del peso. Su uno yacht di 50 piedi ciò potrebbe significare fino a 20 kg di peso aggiuntivo trasportati... inutilmente. DriCoat di Marlow riduce l'assorbimento d'acqua di 90% e migliora ulteriormente la resistenza all'abrasione senza lasciare residui sulle mani o sull'attrezzatura del ponte. Ma io navigo come un classico racer! Ebbene, con la Grand Prix Series non c'è bisogno di compromettere l'aspetto del tuo classico per sfruttare i vantaggi del miglior sartiame moderno da corsa. Tutta la personalizzazione del Grand Prix di Marlow è ora disponibile con un aspetto tradizionale.

Le prestazioni di navigazione ai massimi livelli in qualsiasi disciplina, da Melges a Maxi, inshore o offshore, richiedono attenzione ai dettagli. Tutti cercano il vantaggio in più, l'X Factor che li porterà al livello successivo di prestazioni. Come una bella tuta Savile Row, il meglio è sempre realizzato su misura: la serie Grand Prix offre un servizio su misura per qualità, affidabilità e prestazioni da un altro grande stabilimento britannico!

GUARDA LA NOSTRA GAMMA DEL GRAN PREMIO